Perdita capelli: l’importanza dell’alimentazione

Categorie: Alimentazione
Home Blog Alimentazione Perdita capelli: l’importanza dell’alimentazione

Perché la dieta è fondamentale per i capelli

La caduta capelli ha tra le sue cause principali anche un’alimentazione scorretta. Un capello è tanto più forte quanto più riceve nutrimento attraverso al circolazione sanguigna. I rischi di un’alimentazione non appropriata sono elevati e riguardano quindi anche il benessere dei capelli: uno scarso apporto di vitamine, proteine e oligominerali aumenta le probabilità di perdita di capelli. Quando si riscontra una caduta improvvisa di capelli in quantità superiore alla norma o strutture capillari più fragili è opportuno effettuare tempestivamente un’analisi specialistica per escludere che la caduta di capelli sia correlata esclusivamente ad alopecia androgenetica.

I dieci alimenti per contrastare la caduta capelli

La nuova infografica di Istituto Helvetico Sanders aiuta a capire come preservare la propria capigliatura, introducendo degli alimenti fondamentali per un regime dietetico adatto al mantenimento della lucentezza, dell’elasticità, della morbidezza e del vigore dei capelli.

L’alimentazione si riflette sulla salute dei capelli: se si opta per cibi integrali, freschi, ricchi di vitamine, minerali, aminoacidi e antiossidanti , il processo di cheratizzazione si mantiene costante ed attivo, impedendo ai capelli di soffrire maggiormente gli effetti degli agenti aggressivi quotidiani (stress, sbalzo di temperature, phon e lavaggi frequenti). I capelli sono costituiti dal 65% al 95% da proteine, principalmente cheratina. Altri componenti sono acqua, lipidi, minerali e pigmenti, ecco perché è fondamentale garantire all’organismo il giusto apporto di questi nutrienti attraverso un regime dietetico idoneo.

Ecco i dieci alimenti che aiutano a mantenere i capelli forti e sani:

Un’alimentazione scorretta può avere un ruolo importante nella caduta di capelli. Un’alimentazione sana ed equilibrata quindi può essere considerata un rimedio naturale alla caduta di capelli?

I capelli, come tutte le altre parti del nostro organismo, hanno bisogno del giusto nutrimento per crescere sani e mantenere un aspetto lucente.

Ci sono molte risorse sul web che consigliano quali cibi consumare per salvaguardare la salute della chioma, ma cerchiamo di capire in maniera più approfondita perché quello che mangiamo è così importante per i nostri capelli.

Oramai tutti sappiamo che esiste un rapporto diretto tra stato nutrizionale e salute del capello.

E’ importante sottolineare che alterazioni del bulbo e dello stelo dei capelli si possono notare quando ancora l’organismo non presenta altri segni di carenza nutrizionale; si può effettivamente dire che i capelli sono i primi “organi” a risentire delle carenze nutrizionali. E’ come se l’organismo risparmiasse le sostanze nutritive per alcuni distretti importanti che hanno funzioni vitali a scapito di altri, meno indispensabili, come i capelli; ed ecco quindi che la nostra chioma sarà la prima a soffrire qualora ci dovessero essere delle carenze nutrizionali.

Le sostanze indispensabili per i capelli

Per capire quali sono le sostanze necessarie al capello basta dare uno sguardo alla sua composizione chimica, il capello è formato da:

  • Acqua
  • Proteine, tra le quali importantissima è la cheratina
  • Lipidi
  • Minerali e oligoelementi
  • Pigmenti
  • Vitamine

Le proteine

La  cheratina è una sostanza formata da proteine, vitamine, aminoacidi e grassi omega tre, sono molti i cibi che contengono queste sostanze. Altri alimenti, invece, hanno la funzione di stimolarne la produzione. Per la formazione della cheratina un ruolo importantissimo lo hanno i seguenti amminoacidi:

  • la cistina
  • la metionina
  • l’istidina
  • la glicina
  • la fenilalanina
  • la tirosina

La cistina

La cistina è presente in grandi quantità nello strato esterno della cuticola del capello, dona al fusto tenuta e resistenza, facilita la sintesi della eumelanina, conferendo pigmentazione ai capelli; la cistina si trova in abbondanza nelle uova e nel latte vaccino.

La fenilalanina e la tirosina

La fenilalanina e la tirosina hanno una grande importanza nella produzione di melanina, quindi alla loro carenza può essere attribuita una depigmentazione dei capelli;  questi due aminoacidi si trovano in grande quantità nelle farine e nel glutine.

Il fabbisogno di proteine per un uomo adulto è di 0,75 g per ogni kg di peso corporeo al giorno; un deficit proteico può causare

  • Un effluvio
  • aggravare un defluivo in atto
  • ridurre la velocità di crescita dei capelli e delle unghie
  • ridurre il diametro del capello

Le vitamine

Diverse vitamine hanno un ruolo nell’attività follicolare, carenze vitaminiche dovute per esempio a diete drastiche possono portare ad anomalie dei capelli e dei peli;

  • Vitamina A: è un antiossidante. Contrasta gli effetti dell’invecchiamento su pelle e capelli. La si può trovare nelle carote, nei broccoli, nelle zucche, ma anche  nel formaggio e nelle uova.
  • Vitamina E: favorisce la circolazione del sangue anche sul cuoio capelluto, stimolando la crescita di capelli sani e ritardando la depigmentazione; Si trova soprattutto negli oli di origine vegetale, nella frutta secca come mandorle e noci e nelle germe di grano.
  • Vitamine del gruppo B

Le vitamine del gruppo b hanno un ruolo fondamentale in numerose reazioni del metabolismo cellulare. La vitamina B6 e la biotina partecipano alla reazione di sintesi della cisteina, uno degli amminoacidi che forma la cheratina. Le vitamine del gruppo b si trovano in: lievito di birra, fegato e carne di maiale, riso integrale,  grano integrale, legumi e soia, frutta a guscio, tuorlo d’uovo, tonno;

La vitamina b9 (acido folico) promuove la rigenerazione cellulare . Gli alimenti fonte di acido folico sono: verdure a foglia verde, legumi, asparagi, agrumi, avocado e farine integrali.

Vitamina C: agisce in maniera positiva nel processo dell’assorbimento del ferro il cui apporto,  si rivela indispensabile per la salute dei capelli.

Gli oligoelementi

Anche se è ancora poco noto il ruolo specifico svolto da tutti gli oligoelementi,  vi è una  correlazione specifica tra qualità e quantità di questi minerali e lo stato di salute dei capelli.

oligoelementi caduta capelliIl ferro

Il ferro è utilizzato dal corpo umano per la formazione di emoglobina, essenziale per il trasporto dell’ossigeno ai tessuti. Il ferro è presente nella composizione chimica del capello ed è necessario per la vita dei cheratinociti, cellule che sintetizzano le proteine e la cheratina. La carenza di ferro è spesso associata alla perdita di capelli.

Lo zinco, il selenio e il rame

Lo zinco è indispensabili per la crescita corporea e per i processi riparativi dei tessuti. E’ contenuto nella carne, nel pesce, nei cereali e nel latte. Per quanto riguarda i capelli, il rame è coinvolto nella formazione delle melanine, e, ancora una volta, nel processo di cheratinizzazione insieme al selenio che è anche un ottimo antiossidante.

L’alimentazione può essere un rimedio naturale alla caduta dei capelli

Abbiamo visto come carenze nutrizionali e di oligoelementi possano danneggiare i capelli e favorirne in alcuni casi la caduta. Un’alimentazione corretta può aiutare quindi la salute dei capelli e del cuoio capelluto come di tutto il nostro organismo; tuttavia la nutrizione è solo uno degli aspetti che possono contribuire allo sviluppo di problematiche dei capelli, ve ne sono molti altri come ad esempio la componente genetica, ormonale, i farmaci, l’esposizione ambientale; ecco perché se si notano cambiamenti nella chioma e un’eccessiva caduta di capelli è sempre meglio contattare uno specialista.

Categorie:Alimentazione

Ti potrebbero interessare anche...

Domande? Lascia un commento!

Chiedi all' esperto

Invia Domanda
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Domanda inviata!

Riceverai nei prossimi giorni la risposta dei nostri esperti.

istituto-helvetico-sanders-risultati

Chiedi all' esperto

Invia Domanda
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Domanda inviata!

Riceverai nei prossimi giorni la risposta dei nostri esperti.

istituto-helvetico-sanders-risultati

Analisi Gratuita...
Prenota Ora!

Potrai effettuare tutti gli esami necessari per identificare e affrontare la tua problematica in maniera efficace e immediata, oppure valutare un autotrapianto di capelli per ritrovare la tua immagine ideale.

Sei interessato ad effettuare il test del DNA?
Iscrizione alla Newsletter
Richiedi Analisi
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Richiesta visita inviata!

Le nostre operatrici ti richiameranno entro breve.

Grazie!

Lead Image

Scarica la nostra guida per uno stile di vita hair - friendly

Scarica Ora
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Grazie per aver scelto di scaricare la nostra guida!

Presto riceverai un'e-mail per confermare la tua registrazione.

Le recensioni dei nostri pazienti

Filippo
Cagliari -

Trattamento efficace, personale gentile, accogliente e preparato

Daniele
Roma -

Esperienza senz’altro positiva. Le dottoresse e tutto lo staff dell’ Istituto sono ,molto professionali e cordiali. I prodotti sono di qualità e con impegno e costanza nei t [...]

Marco
Milano -

Sto seguendo il trattamento dell’istituto e già dopo qualche mese si sono visti i risultati, che oltretutto si stanno consolidando.. i miei capelli sono ritornati dopo anni [...]

Riccardo
Treviso -

Dopo sei mesi dall’autotrapianto sono già molto soddisfatto del risultato estetico!. Professionalità e gentilezza della dottoressa mi hanno aiutato ad affrontare un lungo p [...]

Lorenzo
Firenze -

Centro competente, serio e affidabile

Leggi tutte le recensioni