Phon: può causare danni ai capelli?

Categorie: Estetica, Rimedi e Consigli
Home Blog Estetica / Rimedi e Consigli Phon: può causare danni ai capelli?

Phon e capelli: gli errori più comuni

Il phon è spesso causa di molti problemi di capelli, proprio perché considerato come un elemento imprescindibile della cura capelli quotidiana. Quando utilizziamo il phon per asciugare i capelli, inevitabilmente incappiamo in alcuni errori comuni che possono provocare danni ai capelli e al cuoio capelluto, danni che possono protrarsi nel tempo e implicare l’insorgenza di altre problematiche più importanti.

Come prima regola, quindi bisogna prestare attenzione a quanto si utilizza il phon e in che modo. Anche se non è sempre possibile asciugare i capelli in maniera naturale, è bene limitare l’uso del phon e utilizzare alcune accortezze per mantenere il benessere della propria capigliatura.

Prurito, forfora, bruciore, sono solo alcun “sintomi” che si possono riscontrare a seguito di un male utilizzo dell’asciugacapelli.

Leggi di più sulle problematiche del cuoio capelluto e possibili rimedi

 I consigli per un’asciugatura perfetta

Considerate che una buona piega ha origine dalla fase di lavaggio, quindi è opportuno utilizzare le prime accortezze già nel problemi ai capelli phon momento in cui i capelli vengono lavati.

Infatti, il calore del phon tende a seccare i capelli, e se protratto a lungo, i capelli possono disidratarsi facilmente. Ecco perché è bene utilizzare prodotti che seguano le caratteristiche di cute e capelli e, nei casi in cui la disidratazione ha compromesso seriamente la situazione, rivolgersi ad un professionista del settore tricologico che potrà studiare un percorso di trattamenti specifico.

Esistono dei trattamenti di ultima generazione, 100% naturali, formulati secondo la combinazione di sostanze funzionali (come l’aloe vera, ortica, zinco PCA) che hanno un’azione valida e mirata verso le principali problematiche di capelli e cuoio capelluto. Sostanze che non risultano invasive e sono dermatologicamente testate.

Scopri di più sui trattamenti naturali contro i danni del cuoio capelluto

Un’ altra semplice regola da seguire è evitare l’uso del phon direttamente su capelli molto bagnati: un capello che ha assorbito molta acqua ha dei tempi di asciugatura più lenti, quindi richiede un’esposizione prolungata ad un getto molto caldo, rischiando il così detto “effetto bollitura”: in questi casi, è veramente indispensabile utilizzare un asciugamano per tamponare la capigliatura e attendere qualche minuto prima di procedere con il phon.

In caso di capigliature abbondanti e capelli lunghi, può essere utile dividerli in ciocche, in modo che il getto venga indirizzato solo su una piccola quantità di capelli, non compromettendo le zone limitrofe già asciutte.

usare correttamente il phon

Problemi al cuoio capelluto? Prenota la tua analisi gratuita

Se si notano i primi segnali di problematiche al cuoio capelluto, come prurito, indolenzimento, capelli più sottili o fragili, è consigliato affidarsi ai migliori esperti in modo da selezionare il percorso più adatto per affrontare la problematica.

Con l’ANALISI GRATUITA sostenibile presso i 23 centri di Istituto Helvetico Sanders, ci si affida ai migliori esperti in ambito tricologico e ad una metodica frutto di un approccio collaudato da oltre trenta anni di esperienza.

Compila il form cliccando il pulsante sottostante oppure chiama il numero verde 800 181830

Prenota la tua analisi gratuita

 

Come utilizzare il phon correttamente

Esiste un metodo di utilizzo del phon che consente di limitare i danni, soprattutto nel caso di una situazione generale già compromessa. Il phon va impiegato, partendo con l”asciugatura dalla radice dei capelli per poi arrivare alla punte, mai al contrario. Non bisogna dimenticare di impugnarlo ad una distanza di circa 10 centimetri dalla cute.

Altro accorgimento: mai modificare il verso dell’asciugatura in quanto, se si lascia umidità sulla radice, si inumidisce nuovamente anche il fusto del capello e i tempi di asciugatura si prolungherebbero con conseguente effetto crespo. Il movimento del phon deve seguire una linea che parte dall’alto e si conclude in basso, nella parte finale del fusto dei capelli. 

Per questo è fondamentale anche la tipologia di spazzola da utilizzare: attenzione alle spazzole in metallo, se si riscaldano troppo tendono a disidratare troppo i capelli. Infine, considerare che un utilizzo smodato dell’asciugacapelli(maggiore di tre volte alla settimana) può essere dannoso, anche se non si hanno particolari problemi di capelli.

 

  • Leggi di più sulle problematiche del cuoio capelluto,
  • Per conoscere la sede Istituto Helvetico Sanders più vicina visita la pagina dove siamo 
  • Se vuoi avere maggiori informazioni sui problemi di capelli, puoi rivolgerti al nostro esperto tramite questo form

Ti potrebbero interessare anche...

Domande? Lascia un commento!

Chiedi all' esperto

Invia Domanda
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Domanda inviata!

Riceverai nei prossimi giorni la risposta dei nostri esperti.

istituto-helvetico-sanders-risultati

Chiedi all' esperto

Invia Domanda
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Domanda inviata!

Riceverai nei prossimi giorni la risposta dei nostri esperti.

istituto-helvetico-sanders-risultati

Analisi Gratuita...
Prenota Ora!

Potrai effettuare tutti gli esami necessari per identificare e affrontare la tua problematica in maniera efficace e immediata, oppure valutare un autotrapianto di capelli per ritrovare la tua immagine ideale.

Sei interessato ad effettuare il test del DNA?
Iscrizione alla Newsletter
Richiedi Analisi
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Richiesta visita inviata!

Le nostre operatrici ti richiameranno entro breve.

Grazie!

Lead Image

Scarica la nostra guida per uno stile di vita hair - friendly

Scarica Ora
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Grazie per aver scelto di scaricare la nostra guida!

Presto riceverai un'e-mail per confermare la tua registrazione.

Le recensioni dei nostri pazienti

Roberta
Napoli -

Consiglio a tutti quelli che ne hanno bisogno di rivolgersi all’istituto Helvetico Sanders, professionalità e risultati garantiti

Luca
Milano -

Tutto eccellente, dal personale ai risultati. Ottimo

Francesca
Roma -

Competenza, professionalità, cordialità e disponibilità caratterizzano l’istituto e tutto lo staff. I prodotti sono efficaci ed i risultati sono visibili con il tempo effe [...]

Prince
Milano -

Da due anni faccio trattamenti in questo centro e mi trovo benissimo. Personale gentile e disponibile. Consigliatissimo

Matteo
Milano -

Ho avuto un problema di alopecia areata , dopo i primi trattamenti ho avuto buoni risultati e a distanza di 2 anni sono molto soddisfatto.

Leggi tutte le recensioni