Home La Calvizie Cause Caduta Capelli Problemi Cuoio Capelluto

Problemi del cuoio capelluto

Le problematiche dei capelli comprendono non solo i problemi del fusto, ma anche del cuoio capelluto, ovvero l’area della testa ricoperta dai capelli. Anch’essa, come i capelli e come il resto del nostro corpo, è soggetto ad alterazioni. Il cuoio capelluto si compone di 3 strati (cute, sottocute e muscolo epicranico) ed è ricco di capillari che nutrono i capelli.

Lo completano le ghiandole sebacee e sudoripare che, tramite il sebo e il sudore, apportano protezione e lubrificazione sia al cuoio capelluto stesso che ai capelli. Le principali problematiche che coinvolgono il cuoio capelluto sono il prurito, la tricodinia (ovvero l’indolenzimento), la secchezza della cute, la forfora e la seborrea.

Ad oggi esistono diversi trattamenti in grado di contrastare questi problemi, ma sono da evitare quelli fai da te. È infatti importante caprie la natura dei problemi caso per caso per individuare il percorso di recupero più efficace.

I principali segnali di problemi al cuoio capelluto sono il prurito e l’indolenzimento.

I principali segnali di problemi al cuoio capelluto

Il Prurito del cuoio capelluto, spesso associato a bruciore, rossore e fastidio generale o anche a tricodinia, è solitamente una reazione infiammatoria della cute ed è piuttosto frequente tra gli adulti, indistintamente uomini o donne di tutte le età. Talvolta il prurito al cuoio capelluto può sfociare in complicazioni e infezioni.

L’indolenzimento al cuoio capelluto, o tricodinia, rientra tra le cosiddette allodinie (neuropatie cutaneo-mucose) e può presentarsi insieme al diradamento dei capelli. I sentori principali sono bruciore alla cute e necessità di grattarsi per un momentaneo sollievo. È un fenomeno più frequente tra la popolazione femminile.

problemi-cuoio-capelluto-cute-secca

Le principali problematiche al cuoio capelluto sono:

Cute secca

La cute secca, il cui nome specifico è “asteatosi” è un problema del cuoio capelluto dovuto alla carenza di grassi (lipidi). Spesso è associato ad uno stato di disidratazione. Può dipendere da disfunzioni organiche, da fattori ambientali o dall’utilizzo di prodotti sbagliati. Leggi di più sull’Asteatosi

Forfora

La forfora è un problema che colpisce una persona su due. È dovuta ad una alterazione del naturale processo di ricambio cellulare che ha come conseguenza la desquamazione del cuoio capelluto. La forfora può essere di vari tipi: patologica, occasionale, secca o grassa. Leggi di più sulla forfora

Seborrea

Il termine seborrea fa riferimento ad un aumento dell’attività delle ghiandole sebacee, quindi la produzione eccessiva di sebo, che si accumula sui capelli e sul cuoio capelluto. I sintomi di questo problema sono il prurito e l’indolenzimento del cuoio capelluto. Tra le conseguenze più temute c’è la caduta dei capelli. Leggi di più sulla seborrea

Problemi del fusto del capello

Ai problemi del cuoio capelluto spesso sono correlati problemi relativi al fusto del capello che può essere fino, secco, grasso e sfibrato. Il fusto del capello è una struttura composta di cellule che contengono alta concentrazione di cheratina. I problemi che interessano il fusto dei capelli sono:

Capelli secchi: rappresentano una problematica molto comune sia tra gli uomini che tra le donne. Inizialmente appare solo come un problema estetico, ma in realtà i capelli secchi sono soggetti a fragilità e hanno la tendenza a sfibrarsi facilmente. Leggi di più sui capelli secchi

Capelli fini: rappresentano un facile bersaglio degli agenti atmosferici essendo più fragili e sensibili. Si spezzano con grande facilità e sono maggiormente soggetti alla formazione di doppie punte.Leggi di più sui capelli fini 

Capelli grassi: rappresentano una problematica molto fastidiosa in quanto sono unti, oleosi e qualche volta emanano cattivo odore. Questa problematica è causata dalla produzione eccessiva di sebo e quindi da un’alterazione dell’attività delle ghiandole sebacee. Leggi di più sui capelli grassi 

Capelli rovinati: termine con il quale si vuole generalmente indicare un aspetto del fusto alterato. Ci sono diversi tipi di capelli rovinati: Ruvidi, Sfibrati, Traumatizzati, Tricoptilosi, Tricoclasia, Tricoressia nodosa.  Leggi di più sui capelli rovinati

problemi-cuoio-capelluto-cute-seborrea

Sudorazione e Iperidrosi

Il sudore, insieme al sebo, forma il mantello idro-lipidico fondamentale per proteggere il cuoio capelluto e i capelli dagli agenti atmosferici e batterici, ma un suo aumento può comportare uno squilibrio con conseguente desquamazione, arrossamento e proliferazione batterica di alcuni agenti patogeni, che possono portare a cattivo odore e prurito.

Leggi di più sulla sudorazione del cuoio capelluto

Analisi Gratuita...Prenota Ora!

Potrai effettuare tutti gli esami necessari per identificare e affrontare la tua problematica in maniera efficace e immediata, oppure valutare un autotrapianto di capelli per ritrovare la tua immagine ideale.

Sei interessato ad effettuare il test del DNA?
Iscrizione alla Newsletter
Richiedi Analisi
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Richiesta visita inviata!

Le nostre operatrici ti richiameranno entro breve.

Lead Image

Scarica la nostra guida per uno stile di vita hair - friendly

Scarica Ora
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Grazie per aver scelto di scaricare la nostra guida!

Presto riceverai un'e-mail per confermare la tua registrazione.

Le recensioni dei nostri pazienti

Leonardo
Lecce -

Ho iniziato a riscontrare i primi segni di stempiatura all’altezza del vortice e ho deciso di rivolgermi a questo istituto essendo geneticamente predisposto perchè mio padre [...]

Giovanni
Bari -

La mia esperienza all’Istituto Helvetico Sanders è iniziata a Febbraio 2016, ho trovato grande professionalità, serietà e soprattutto miglioramento per i miei capelli

Matteo
Ancona -

Percorso piuttosto lungo, ma sicuramente agevolato dall’enorme preparazione e presenza di tutto il personale incontrato.

Felice di aver raggiunto un risultato non diverso dal [...]

Daniela
Trieste -

Dopo la meno pausa ho iniziato a perdere copiosamente i capelli. Da una ricerca su internet ho scoperto l’ Istituto Helvetico Sanders: ho effettuato una prima visita gratuita [...]

Roberto
Palermo -

L’esperienza vissuta con il centro Helvetico Sanders, sede Palermo, è fin ora positiva. Risultati previsti dalla cura sono stati in buona parte raggiunti (sono ancora a met [...]

Leggi tutte le recensioni