Il riporto di Trump: come non nascondere la calvizie

Categorie: Celebrità
Home Blog Celebrità Il riporto di Trump: come non nascondere la calvizie

Le riprese video che inquadrano i capelli di Donald Trump sollevarsi al vento, hanno alimentato le speculazioni sulla perdita di capelli e sul riporto del presidente. La clip, caricata su YouTube mostra il leader degli Stati Uniti al momento dell’imbarco sull’Air Force One.

Le ipotesi sulla natura dei capelli di Donald Trump circolano ormai da molto tempo. “Fini, ma veri” li avrebbe definiti una donna invitata dallo stesso Trump a toccarli durante un comizio del 2015, forse nella speranza di mettere fine alle fastidiose voci sul toupet.

Nel corso del tempo altri hanno avuto la possibilità di provare a scompigliarli, come Jimmy Fallon (in diretta tv) e la giornalista Barbara Walters.

Accade tutto il diretta TV. Il candidato repubblicano alla presidenza degli USA Donald Trump si fa spettinare i capelli in TV e i Social riprendono a sfornare commenti. Ancora una volta, più che il programma politico ad essere protagonista è stata proprio la sua capigliatura, che il Dalai Lama ha di recente definito “bizzarra”.

Donald Trump spettinato in TV da Jimmy Fallon

Una normale diretta TV non è mai tale se l’ospite in studio è Donald Trump. Basta una richiesta del conduttore per scatenare il pubblico. Lo show in questione è il The Tonight Show di Jimmy Fallon, noto conduttore televisivo.

Tutto questo ha preceduto di pochi giorni il primo dibattito (in vista delle elezioni dell’8 Novembre) tra Donald Trump e Hillary Clinton. Sempre in diretta TV, ma stavolta in prima serata.

Secondo molti osservatori la più convincente è apparsa la ex First Lady. Hillary Clinton si è sempre mostrata “in controllo”. Al contrario Donald Trump è apparso a tratti in difficoltà. Certamente meno preparato sui temi più delicati della politica estera.

Secondo la CNN, il 62% degli spettatori ha assegnato la vittoria alla candidata democratica, contro il 27% di coloro che ritengono si sia imposto Trump.

Capelli Donald Trump: parrucchino o capelli veri?

Quel che sembra certo è che Trump non indossi un parrucchino. Lui stesso si è tirato i capelli diverse volte proprio per respingere queste accuse. E, per andare sul sicuro, se li è fatti tirare anche da terzi.

In effetti, più che a un parrucchino, i capelli Donald Trump assomigliano a un riporto. La “frangia” che gli nasconde parte della fronte sembra a volte composta da capelli che partono dalla nuca.

Secondo alcuni dei suoi biografi non ufficiali, Trump si è sottoposto negli anni ad alcuni trapianti di capelli: i risultati naturali che permette l’autotrapianto di capelli, comunque, non riescono totalmente a spiegare la strana forma dei capelli e i ciuffi ribelli del candidato presidente.

Questo video diffuso la scorsa settimana mostra Trump e i capelli che si sollevano a causa del vento, mostrando una parte cospicua di cuoio capelluto.

La verità sui capelli di Trump

In Fire and Fury, Michael Wolff riporta una descrizione dei capelli di Donald Trump fatta dalla figlia Ivanka: “Ha una chierica completamente rasata—un’isola contenuta dopo un’operazione per ridurre il cuoio capelluto—circondata da un folto cerchio di capelli intorno ai lati e alla fronte, dal quale tutte le estremità sono tirate su per incontrarsi al centro e poi essere raccolte sulla nuca e fissate con uno spray solidificante.”

Dopo le rivelazioni di Wolff, il famoso illustratore Dan Evans ha creato una guida illustrata in cui immagina i capelli di Trump.

Lo spiacevole ma irriverente episodio conferma un’inevitabile certezza. Basta un piccolo dettaglio fuori posto o un evento inaspettato per smascherare tutti quei rimedi temporanei che vengono messi in atto per camuffare il proprio stato di calvizie.  Una soluzione che non si dimostra mai percorribile senza che le persone attorno a noi riescano prima o poi a svelarla.

Colpa di un gene

Ma c’e’ una spigegazione (scientifica) per cui i capelli di Donal Trump, il nuovo discusso Presidente degli Stati Uniti d’America sono come sono.  La colpa potrebbe essere di un gene (Frizzled6) scoperto grazie ad uno studio effettuato dai ricercatori della scuola di medicina della John Hopkins University.

Il parere degli esperti

Secondo gli esperti, Trump ha uno o più “ciuffi ribelli” che crescono in direzione frontale. Per capirsi, ogni capello cresce da un follicolo che si trova nello scalpo e dal cui orientamento dipende la direzione in cui cresce il capello. Un ciuffo ribelle è un gruppo di capelli che cresce in una direzione diversa da tutti quelli che lo circondano. L’unico modo per controllare un ciuffo ribelle è farlo crescere, in modo che il suo stesso peso permetta di piegarlo e indirizzarlo nella direzione desiderata.
Se tagliasse il ciuffo ribelle senza più poterlo controllare gli effetti potrebbero essere persino peggiori, anche se non possiamo esserne del tutto certi visto che Trump ha questo strano taglio praticamente da sempre. In conclusione: la tesi è che Trump tenga i capelli lunghi per tenere sotto controllo i suoi ciuffi ribelli. Non ha un parrucchino né un riporto: la sua colpa più grave sarebbe solo avere scelto una tinta di color “giallo pulcino appena nato”. Non ci sarebbero segreti, dunque, dietro l’apparenza insolita della sua testa, «ma soltanto un taglio di capelli che non piace a nessuno».

Il gene del ciuffo ribelle

 

Uno studio effettuato dai ricercatori della scuola di medicina della John Hopkins University.
Ha evidenziato la presenza di alcuni geni denominati frezzed che sono attivi nei follicoli piliferi e nella pelle e sono riscontrati nel genoma di molti animali e sono deputati all’ orientamento dei peli
L’esperimento è stato portato avanti su topi da laboratorio, il dott. Nathans ne ha allevati alcuni privi di un determinato gene (Frizzled6) notando un importante differenza: nei topi con gene Frizzled6, i follicoli piliferi sono orientati nella stessa direzione, tanto che i peli crescono paralleli; al contrario, nei topi privi di questo gene i peli seguono un bizzarro orientamento a forma di spirale nel retro della testa e in forma di ciuffi disordinati sul petto. Lo stesso curioso orientamento è seguito dai peli delle zampe posteriori (normalmente protratti in avanti verso le dita dei piedi) che appaiono arruffati in senso orario su una zampa, e in senso opposto sull’altra.
Lo studio ha svelato che la famiglia dei geni Frizzed è simile sia nell’uomo che nel topo e che quindi, i capelli potrebbero esser condizionati allo stesso modo del pelo degli animali. Questa scoperta cambia totalmente il modo di approcciarsi ai capelli, giustificando in qualche modo, chi sembra avere poca affinità con la spazzola.
I capelli del neo Presidente americano saranno colpa del geni frizzed?

Donald Trump ha fatto un trapianto di capelli?

Secondo alcuni, tra cui uno dei suoi biografi non ufficiali, Trump si è sottoposto negli anni ad alcuni trapianti di capelli: uno di questi interventi sarebbe andato male e Trump, per la rabbia, avrebbe colpito la sua allora moglie Ivana, una circostanza negata da Trump e ora anche da Ivana, che però inizialmente aveva testimoniato il contrario. Un trapianto, comunque, non serve a spiegare la strana forma dei capelli di Trump, quindi siamo di nuovo punto e capo.

L’autotrapianto di capelli permette risultati naturali e graduali

A differenza di riporti facilmente smascherabili, prodotti artificiali di copertura, protesi e altri metodi di infoltimento non chirurgici, nell’Autotrapianto Capelli F.U.E. i capelli trapiantati sono i propri e seguono perfettamente l’orientamento dei capelli preesistenti non creando effetti artificiali.

Non avvengono incisioni o punti di sutura e i risultati saranno graduali, per cui nessuno noterà la differenza di risultato da un giorno all’altro: capelli che rimarranno permanentemente nelle zone in cui prima erano assenti.

Inoltre, progetto di estrazione e reimpianto delle unità follicolari viene studiato da un esperto chirurgo che valuterà il progetto più idoneo per assicurare al paziente un risultato estetico più che naturale.

 

Categorie:Celebrità

Ti potrebbero interessare anche...

Domande? Lascia un commento!

Chiedi all' esperto

Invia Domanda
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Domanda inviata!

Riceverai nei prossimi giorni la risposta dei nostri esperti.

istituto-helvetico-sanders-risultati

Chiedi all' esperto

Invia Domanda
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Domanda inviata!

Riceverai nei prossimi giorni la risposta dei nostri esperti.

istituto-helvetico-sanders-risultati

Analisi Gratuita...
Prenota Ora!

Potrai effettuare tutti gli esami necessari per identificare e affrontare la tua problematica in maniera efficace e immediata, oppure valutare un autotrapianto di capelli per ritrovare la tua immagine ideale.

Sei interessato ad effettuare il test del DNA?
Iscrizione alla Newsletter
Richiedi Analisi
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Richiesta visita inviata!

Le nostre operatrici ti richiameranno entro breve.

Grazie!

Lead Image

Scarica la nostra guida per uno stile di vita hair - friendly

Scarica Ora
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori e invia nuovamente il messaggio. Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie!

Grazie per aver scelto di scaricare la nostra guida!

Presto riceverai un'e-mail per confermare la tua registrazione.

Le recensioni dei nostri pazienti

Vittorio
Firenze -

Competenza, puntualità e prodotti di alto livello. Ormai sono 5 anno che mi appoggio all’istituto e lo consiglio vivamente.

Mario
Torino -

Ho iniziato a perdere i capelli all’ improvviso non sapendo cosa fare, ho cercato di capire come risolvere questo fastidioso problema…Sono entrato in contattato con lo studio [...]

Armando
Padova -

Buongiorno mi chiamo Armando. Veramente molto soddisfatto del trattamento, della struttura e dello staff. Ma soprattutto sono molto contento del mio risultato. All’ inizio er [...]

Marcella
Napoli -

Professionalità e competenza. Qualità dei prodotti ottima.

Livio
Salerno -

L’Istituto Helvetico Sanders è senza dubbio il miglior modo possibile per poter risolvere il problema legato alle perdite di capelli. Dotato di un pool di professionisti, [...]

Leggi tutte le recensioni