Centro tricologico di Napoli

Visita Specialistica Gratuita

Prenota subito

Nome e cognome
Telefono
Email
Nella citta' di...
Sei interessato ad effettuare il test del DNA?
sino
Iscrizione alla newsletter
sino
Si "Ho letto e accettato i Termini del Servizio"


 


centro-tricologico-Napoli

Istituto Helvetico Sanders, centro tricologico di Napoli da sempre all’avanguardia nel settore tricologico, dispone di una selezionata equipe di Specialisti e Biologi qualificati di affermata esperienza che analizzerà il tuo caso specifico indicandoti il trattamento più idoneo per le tue personali problematiche. Avvalendosi degli ultimi ritrovati della ricerca elvetica, è in grado di agire con successo contro la degenerazione follicolare, ripristinando il naturale equilibrio fisiologico dei capelli;
E se pensi che sia troppo tardi…autotrapianto capelli con tecnica F.U.E.: Istituto Helvetico Sanders, probabilmente il miglior network in Europa per l’applicazione di questo tipo di tecnica, ti accompagna in questo percorso che inizia con un accurata valutazione dei nostri Biologi e si completa con una visita specialistica gratuita nella struttura sanitaria più adatta a te, dove medici esperti nell’autotrapianto capelli ti illustreranno tutte le fasi dell’intervento.
Via G. Porzio, 4 Isola E-7 Centro Direzionale – 80143 Napoli vicino Hotel Holiday Inn
Numero verde: 800.28.38.38


Come arrivare al Centro Tricologico di Napoli

In autovettura da nord

  1. Prendere l’autostrada A1/E45 seguendo le indicazioni per Napoli;
  2. prendere la A56 (indicazioni per Secondigliano-Capodichino- Napoli);
  3. prendere l’uscita 4 verso Cercola/SS268 e proseguire dritto su Corso Malta;
  4. svoltare a sinistra per rimanere su Corso Malta; proseguire su Via Giovanni Porzio;
  5. svoltare a destra in Piazza Salerno; Svoltare a sinistra e rientrare in Via Giovanni Porzio

In autovettura da sud

  1. Prendere la A3;
  2. seguire le indicazioni per Poggio Reale verso via Argine;
  3. svoltare in via delle Repubbliche Marinare; svoltare a sinistra in via Galileo Ferraris;
  4. svoltare a destra in via Emanuele Gianturco; svoltare a sinistra in via Taddeo da Sessa;
  5. svoltare a destra in via Giovanni Porzio

in autovettura da est

  1. Prendere il raccordo autostradale Benevento A16;
  2. seguire le indicazioni per E842- Avellino-Napoli;
  3. prendere l’uscita A1/E45 verso Napoli;
  4. prendere la A56 (indicazioni per Secondigliano-Capodichino- Napoli;
  5. prendere l’uscita 4 verso Cercola/SS268 e proseguire dritto su Corso Malta;
  6. svoltare a sinistra per rimanere su Corso Malta;
  7. proseguire su Via Giovanni Porzio;
  8. svoltare a destra in Piazza Salerno;
  9. svoltare a sinistra e rientrare in Via Giovanni Porzio

Con i mezzi pubblici dalla stazione Garibaldi

  1. prendere la Circonvesusiana linee verso Baiano/Poggio reale;
  2. scendere alla fermata Centro direzionale siete giunti all’Istituto Helvetico Sanders®.

Novità tricologiche: lo studio del Tricologo Manish Bansal

Manish Basal, uno dei maggiori esperti tricologi a livello internazionale, ha pubblicato uno studio sugli effetti benefici della caffeina nel trattamento dell’alopecia androgenetica. Secondo tale ricerca, gli effetti positivi dell’applicazione topica della caffeina nel contrastare la problematica, possono essere attribuiti all’inibizione della fosfodiesterasi, al miglioramento della funzione barriera, alla penetrazione follicolare, alla stimolazione e all’impulso nei confronti della crescita del capello. Pertanto, la caffeina sembra essere una delle sostanze funzionali utili alla gestione della calvizie.

Chiediamo al tricologo di Napoli: domande e risposte

Quanti capelli abbiamo?

Il tricologo di Napoli afferma che il numero medio di capelli è circa 100.000, ma ci sono persone che ne hanno molti di più, fino a 150.000. Il numero di capelli è inferiore nei soggetti con capelli rossi (80.000) rispetto ai bruni (100.000) o ai biondi (120.000). I capelli biondi, tuttavia, sono i più sottili.

Come si può evitare che i capelli diventino grassi?

Ridurre in maniera effettiva e concreta la secrezione sebacea è alquanto difficile poiché sarebbe necessario agire sugli ormoni, ovvero arginare il problema alla “radice”. In genere, la velocità con cui il sebo si distribuisce sul capello aumenta quanto più il sebo è fluido ed i capelli sono sottili. Quanto ai soggetti con aumentata seborrea e capelli grassi, si dovrebbe evitare l’uso del phon caldo, dato che il calore tende a fluidificare il sebo e renderlo quindi anche visibile. Inoltre, toccare e pettinare frequentemente i capelli, favorisce la proliferazione e diffusione del sebo, andando a peggiorare il problema dei capelli grassi.

Quanto è frequente la calvizie?

La calvizie o alopecia androgenetica è la più comune malattia dei capelli che colpisce circa l’80% dei maschi ed il 50% delle femmine nel corso della vita, tenendo ovviamente conto che la frequenza della calvizie aumenta con l’età.

Perché i capelli talvolta si spezzano?

Il tricologo di Napoli spiega che il fusto del pelo è molto resistente in quanto le cheratine della corteccia sono molto dure. Se la corteccia viene danneggiata ed i legami presenti fra gli atomi di zolfo della cistina, l’aminoacido che costituisce la cheratina dura, vengono rotti a seguito di colorazioni o azione di particolari agenti chimici, il capello diviene fragile e si può spezzare.