Autotrapianto capelli

Clicca qui per vedere la galleria con i risultati del autotrapianto capelli con tecnica F.U.E

Istituto Helvetico Sanders ti accompagna in questo percorso che inizia con un’ accurata valutazione dei Nostri Biologi e prosegue con una visita specialistica nella struttura sanitaria privata più adatta a te, dove Medici esperti in Chirurgia Estetica ti illustreranno tutte le fasi dell’intervento di trapianto di capelli.

I servizi Istituto Helvetico Sanders da 30 anni hanno un solo scopo, il raggiungimento del tuo obiettivo. 

Possibilità di finanziamento con forme di rateizzazione agevolate, accessibili a tutti.

Clicca qui per vedere le video-testimonianze dei nostri clienti e i risultati raggiunti con il trapianto capelli

Caratteristiche del autotrapianto capelli con tecnica Fue

– Nessuna cicatrice visibile e nessun punto di sutura né nella zona donatrice né nella zona di impianto.
– Risultato graduale e naturale.
– Guarigione di zona donatrice in 6-12 giorni.
– Nessun dolore permanente.
– Dolore post operatorio sporadico, qualche minimo fastidio nella prima settimana.

Descrizione video dell’autotrapianto capelli con tecnica fue:

L’intervento viene effettuato in anestesia locale, ha una durata di circa 4-5 ore e non prevede l’asportazione chirurgica di tessuto lineare (nessuna cicatrice).

L’autotrapianto capelli FUE viene eseguito tramite un bisturi cilindrico cavo, del diametro di un millimetro, denominato punch, e una siringa molla-mandrino.

Staff autotrapianto capelli

clinica trapianto capelli

 

L’intervento di autotrapianto capelli FUE si divide in due fasi:

FASE DI ESPIANTO

Viene creata una finestra a livello della zona donatrice in cui i capelli sono rasati mentre i capelli nella zona di impianto possono rimanere della lunghezza originale.  Dopo aver anestetizzato la cute le unità follicolari vengono prelevate una ad una  senza che sia necessario effettuare incisioni.

Questa modalita di espianto permette inoltre che la zona donatrice non subisca cambiamenti estetici non apprazzabili al tatto e alla vista.

FASE DI IMPIANTO

La zona di impianto viene dapprima anestetizzata le unità follicolari vengono alloggiate nella cute seguendo il naturale orientamento dei capelli circostanti. Così i capelli impiantati cresceranno in modo naturale senza effetti artificiosi e potranno essere lavati, pettinati, e tagliati come prima.

Il post operatorio del trapianto capelli

Nei tre giorni successivi all’intervento di trapianto di capelli  è necessario porre attenzione a non sollecitare in nessun modo la zona di impianto, si può ritornare a lavare i capelli dopo una settimana dall’intervento.

La maggior parte dei capelli impiantati cade entro tre mesi in seguito allo stress che il follicolo subisce tra espianto ed impianto. Questo è un fattore del tutto normale che non deve preoccupare, i follicoli impiantati  inizieranno a produrre capelli nuovi con tempi diversi a seconda della fase del ciclo vitale nella quale si trovavano al momento del prelievo. La ricrescita sarà quindi graduale.

Un risultato estetico apprezzabile si avrà dopo 6 mesi, proprio per questo motivo sono previste da protocollo due visite di controllo post intervento (dopo 6 mesi e dopo un anno) con il chirurgo.

 

Quando si può ricorrere ad un trapianto di capelli?

si può ricorrere al trapianto capelli  con tecnica FUE:

  • quando si presenta calvizie androgenetica di tipo sia maschile che femminile;
  • quando si desidera aumentare la densità dei capelli in un’ area colpita da diradamento sia che si tratti di una area estesa sia che si tratti di piccole aree colpita da diradamento;
  • in presenta aree cicatriziali causate da traumi o da malattie cutanee che si vogliono ricoprire.

 Il trapianto capelli funziona davvero?

Certo! E’ importante considerare che il grado di copertura di un trapianto capelli FUE e il risultato finale dipendono da vari fattori: dalla validità della zona donatrice, la dimensione dell’area da infoltire, il grado di diradamento dell’area stessa e dal numero di graft trapiantate durante l’intervento.

Altre caratteristiche importanti da non sottovalutare sono la qualità dei capelli ovvero il loro spessore e la pigmentazione; un capello spesso copre meglio di un capello sottile; un capello pigmentato, copre di più rispetto ad un capello chiaro. Ecco perché è possibile raggiungere risultati diversi anche se il numero di graft trapiantate è lo stesso. Guarda le testimonianze dei nostri clienti che si sono sottoposti ad un trapianto capelli .

Che risultati puoi aspettarti da un trapianto di capelli FUE?

trapianto capelli Duraturi:

I capelli impiantati non cadranno più perchè prelevati da zone minimamente soggette all’azione del dht ormone responsabile della calvizie.

Naturali:

I capelli impiantati sono veri. Sono i tuoi. Non rimangono segni visibili o cicatrici. La tecnica FUE consente di seguire il naturale orientamento dei capelli evitando cosi “l’effetto bambola.”

Graduali:

Il rinfoltimento sarà costante e  progressivo  e seguirà il naturale ciclo di crescita dei capelli. Chi ti circonda si accorgerà nel tempo di un miglioramento globale della tua immagine.

 

Quali sono gli obiettivi ottenibili con il trapianto di capelli

Un chirurgo spiega come viene effettuato l’autotrapianto monofollicolare con tecnica fue e quali sono i vantaggi, le tempistiche e i risultati ottenibili con questa innovativa tecnica minimamente invasiva che non lascia cicatrici visibili nè nella zona di espianto (zona donatrice) nè nella zona di impianto.

Migliaia di persone si sono rivolte a noi per una consulenza specialistica sul trapianto capelli. Ottenendo risultati totalmente naturali con i capelli che crescono nelle zone dove prima erano assenti. Capelli propri, che potranno essere pettinati e tagliati nuovamente come si desidera.

Puoi visionare da qui i risultati ottenibili con  il trapianto capelli con tecnica FUE di Istituto Helvetico Sanders

Il trapianto di capelli migliora la vita?

Sperimentare la caduta di capelli e il successivo diradamento può avere ripercussioni sull’ autostim e sulla visione che si ha di se stessi ma anche di se stessi in rapporto agli altri.

Una recente intervista effettuata da persone che si sono sottoposte al trapianto di capelli mette in evidenza dati importanti sul modo in cui  il trapianto di capelli sulla propria immagine e sul proprio benessere psicofisico.

Chi ha riacquistato la propria capigliatura grazie al trapianto di capelli prova sentimenti positivi e fiducia nel futuro. Il grafico riportato qui sotto mostra come l’autotrapianto di capelli faccia sentire più felici, ringiovaniti, sicuri di se e sulle proprie prospettive future.

autotrapianto-miglioramento

 

Il trapianto di capelli comporta dei rischi per la salute?

Se ci si rivolge a strutture serie che hanno esperienza nel settore tricologico i rischi per la salute sono inesitenti.

Il rischio più grande può derivare dalla ricerca di un trapianto di capelli a basso costo. Uno dei principali problemi del settore in questo momento è che esistono operatori che promettono di trapiantare un gran numero di graft con risultati straordinari ad un costo irrisorio. In realtà se si preleva un numero di graft spropositato il rischio è quello di danneggiare la zona donatrice e di rendere impossibile anche un intervento correttivo successivo.

Come prenotare una visita per valutare un trapianto di capelli?

Potete prenotare la vostra visita gratuita e valutare insieme ad un nostro specialista i risultati ottenibili con  il trapianto di capelli chiamando il numero verde 800 28 38 38 oppure direttamente via e-mail compilando la scheda “Richiesta Visita Gratuita” che trovate sulla sinistra.

Lo sapevi che…

Il concetto moderno di trapianto dei capelli nasce in Giappone nel 1930, tuttavia solo nel 1952, viene realizzato a New York il primo vero trapianto di capelli per affrontare un caso di alopecia androgenetica. Bisognerà aspettare il 1984 per ottenere il primo trapianto monofollicolare, grazie ai chirurghi plastici brasiliani Carlos Uebel e Munin Curi. Istituto Helvetico Sanders, presente in Italia dal 1984, si avvale di personale altamente qualificato e costantemente aggiornato sulla tecnica monofollicolare F.U.E., per garantirti precisione, accuratezza e professionalità in ogni fase del percorso.