Alessandra, 38 anni

trapianto calvizie femminile

Alessandra ha un problema di alopecia androgenetica femminile, segni evidenti sono l’allargamento della linea centrale, tipico della problematica in uno stadio iniziale, e l’assottigliamento dei capelli.

La soluzione: autotrapianto F.U.E. per infoltire tutta la zona superiore in associazione trattamento specialistico al fine di irrobustire i capelli e contrastarne la caduta.

Il problema di capelli ha sempre messo Alessandra  a disagio, cercava  di sistemare i capelli in modo da nascondere il diradamento portandoli legati all’indietro,  ma non era mai soddisfatta del suo aspetto; attraverso l’autotrapianto di capelli con tecnica F.U.E. è riuscita a ritrovare fiducia in se stessa e continua a prendersi cura dei suoi capelli con l’aiuto del personale esperto dell’Istituto Helvetico Sanders.

Alessandra, 38 anni
4 (80%) 2 votes

Condividi l'articolo


condividi su googleplus condividi su linkedin