Bioresonance

Istituto Helvetico Sanders, ha introdotto in esclusiva il BIO-RESONANCE RICRESCITA una strumentazione che ripristina il corretto equilibrio fisiologico dell’equilibrio cutaneo per:

1. aumentare la capacità rigenerativa e la moltiplicazione delle cellule;
2. aumentare la durata dei futuri cicli vitali del capello;
3. combattere l’ereditarietà e la progressione della calvizie;
4. eliminare gli effetti sui capelli delle proteine da stress prodotte a livello endocellulare;
5. favorire il ricondizionamento della struttura cheratinica del capello;
6. migliorare la qualità della fase anagen del capello;
7. ritardare la sclerotizzazione del collagene del cuoio capelluto.

il trattamento BIO-RESONANCE RICRESCITA ha dimostrato di favorire sorprendentemente la ricostruzione e la rigenerazione dei tessuti, abbinando tali effetti ad una spiccata capacità antiflogistica, antidolorifica e di rafforzamento delle difese immunitarie. I migliori risultati per il trofismo degli annessi cutanei si ottengono dall’abbinamento di questo trattamento a con principi attivi di nostra formulazione da veicolarsi per via topica. Tali effetti sono stati riscontrati, in particolare, per il riequilibrio dell’attività della papilla dermica e del follicolo pilifero. Questo grazie all’accentuata penetrazione dei composti a livello mesodermico e all’accresciuta nutrizione degli annessi stessi.
BIO-RESONANCE RICRESCITA è stato collaudato e sperimentato in collaborazione con l’università di Pavia e il Policlinico “San Matteo” di Pavia.

Presso il Dipartimento Scientifico dell’Istituto Helvetico Sanders sono disponibili:

Attestato di verifica delle apparecchiature MF-CO1 A e JC-153
Sperimentazione tenuta presso il Policlinico “San Matteo” di Pavia
Collaudo tenuto presso il Policlinico “San Matteo” di Pavia
Relazioni del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Centro di Studio per la Termodinamica e l’Elettrochimica c/o Dipartimento di Chimica Fisica dell’Università di Pavia.
Dopo anni di ricerche, sono state realizzate apparecchiature per prevenire la caduta dei capelli e ripristinare il fisiologico equilibrio del cuoio capelluto denominate rispettivamente:

bioresonance

MF-CO1 A: esclusivo apparecchio a raggi infrarossi con più sorgenti di energia, per il trattamento in Istituto.

JC-153: apparecchio multifunzione a raggi infrarossi, con funzione avanzata di massaggio del cuoio capelluto.

 

 

Come funziona bioresonace ricrescita

Gli apparecchi emettono onde elettromagnetiche facilmente assorbibili dal corpo umano, che reagisce alle stesse con benefici effetti metabolici. Lo spettro di tali onde trasferisce energia alle cellule, accelerandone la vibrazione e la rotazione. Il tutto favorisce quindi il recupero del metabolismo fisiologico dei tessuti; d’altra parte, la stimolazione dei neuro-recettori celebrali produce effetti biologici positivi, soprattutto a livello endocrino, che si traducono in un’accelerazione della circolazione, in particolare quella periferica e del cuoio capelluto, riduzione delle infiammazioni, quali le dermatiti, e delle neuropatie periferiche irritative, recupero della concentrazione, eliminazione della fatica e dello stress, diminuzione dei tempi di recupero da fatica e/o traumi.