La figura del Biologo in ambito tricologico

Istituto Helvetico Sanders, in qualità di leader del settore tricologico, si distingue da tutte le altre realtà sia per il numero di specialisti che vengono dedicati alla risoluzione della problematiche dei capelli sia per la qualità e l’esperienza che sono in grado di garantire, avendo esaminato migliaia di casistiche diverse nel corso degli oltre 30 anni di attività.

Caratteristiche che nessun’altra struttura può offrire a questi livelli e che rendono Istituto Helvetico Sanders in assoluto il principale punto di riferimento non solo per tutte le persone che desiderano ritrovare una piena capigliatura, ma anche per le scuole e gli istituti professionali interessati a ricevere una formazione scientifica in ambito tricologico.

Proprio per questo motivo vengono periodicamente autorizzate delle visite didattiche presso i nostri centri con Dottoresse Biologhe che spiegano agli studenti gli esami tecnici che si possono effettuare per fare un’analisi del capello dettagliata (tramite osservazione macroscopica e ingrandimenti a microscopio) oppure come capire quando si è in presenza di un’alterazione a livello capillare e/o di cuoio capelluto.

visita didattica biologivisita didattica biologi

 

 

 

 

 

 

 

 

L’ambito di osservazione e sperimentazione scientifica di cui il Biologo si occupa è molto ampio:
le valutazioni anatomo-funzionali inerenti alla costituzione del follicolo, del capello e dell’ambiente cutaneo in cui è immerso, le analisi relative alle diverse tipologie di caduta e la distinzione delle principali condizioni parafisiologiche sono solo alcune delle competenze in tricologia che rientrano all’interno di questa professione.

L’abilitazione alla professione è disciplinata dall’iscrizione all’Ordine Nazionale dei Biologi in applicazione alla Legge 396/67 e al DPR 328/2001.

La piena competenza relativa alle attività sopra citate e le altre procedure analitico-strumentali connesse alle indagini biologiche, viene sancita sia dalla Legge Italiana che dall’Ordine Nazionale dei Biologi:

  • Legge 24 maggio 1967, n 396, art. 3 “Ordinamento della professione del Biologo”
  • Il d.m. 22 Luglio 1993, n.362, rappresenta una dettagliata elencazione delle competenze professionali del Biologo, tra le prestazioni erogabili rientrano “esame microscopico di peli e di squame cutanee per micosi”.
  • L’art. 31 del d.p.r. 5 Giugno 2001, n. 328, che nell’elencare le competenze professionali proprie dei biologi prevede tutte le attività che implicano l’uso di metodologie avanzate, innovative o sperimentali.

Di conseguenza, quella del Biologo è una professione sanitaria tra le cui competenze fanno parte integrante gli esami istologici, come il tricogramma e tutte le altre valutazioni, anche microscopiche, volte ad una analisi della situazione tricologica di un soggetto completa in ogni suo aspetto.

La visita specialistica gratuita che può essere prenotata in uno dei 23 centri Istituto Helvetico Sanders in Italia e Svizzera permette quindi di poter usufruire di tutti principali esami per verificare il corretto stato del capello e del cuoio capelluto. Tutte queste attività vengono svolte da Specialisti Biologi, proprio perché rappresentano le figure fondamentali per valutare le problematiche tricologiche con la necessaria professionalità e scientificità.

Se si notano dei segnali relativi a problematiche in ambito tricologico, la prima cosa da fare è sottoporre la propria situazione all’attento occhio di un esperto che sappia individuare le cause che ne hanno dato origine: